L'Unione Europea ha recentemente pubblicato i bandi TEN-T per il 2009.

I bandi prevedono:

• "European Economic Recovery Work Programme" - Si tratta di un programma ad hoc istituito per il 2009 per fronteggiare la crisi economica e finanziaria che mette a disposizione 500 milioni di Euro a sostegno di quelle opere che possono essere avviate e concluse, almeno per la gran parte, nel 2009 o nel 2010 o che siano giŕ state avviate e la cui realizzazione possa essere accelerata.

• "Multi-Annual Work Programme" - Il programma per il 2009 mette a disposizione 370 milioni di Euro e si prefigge di finanziare le opere prioritarie della rete TEN-T nei tre seguenti ambiti:
- "Autostrade del Mare. (Progetto prioritario n. 21) per un massimo di 30 milioni di Euro;
- "Sistemi di  gestione traffico ferroviario" (ERTMS) per un massimo di 240 milioni di Euro;
- "Sistemi di  Trasporto Intelligente per il settore stradale (ITS strade) per un massimo di 100 milioni di Euro.

•  "Annual Work Programme" - Si tratta di uno strumento flessibile che per il 2009 dispone di 140 milioni di Euro a completamento di quanto previsto dal "Multi-Annual Work Programme". Tale importo comprende 60 milioni di Euro a garanzia dei mutui contratti.

Ulteriori e piů dettagliate informaioni sono disponibili all'indirizzo: http://tentea.ec.europa.eu/en/apply_for_funding/follow_the_funding_process/calls_for_proposals_2009.htm

Le domande dovranno essere presentate entro il 15 maggio 2009.